Shopping a New York!

Ciaoooooooooo a tutteeeeee!

Eccomi qui di ritorno da New York con un’energia pazzesca addosso. Mi sento felice, carica, positiva e il merito credo sia di questa città  a dir poco F-A-N-T-A-S-T-I-C-A! Proprio ieri sera ho letto il post di una ragazza su facebook che sembra avermi letto nel pensiero:

“C’è della forza in questa città che io non saprei neanche spiegare da dove arriva. Dal sottosuolo, dai grattacieli, dalle luci. C’è un’energia particolare che ti avvolge, ti spinge a non fermarti mai. New York è un invito perpetuo a seguire le proprie inclinazioni, senza lasciarsi condizionare da quello che pensano gli altri…”

Ehhh che sogno! Vabbè consoliamoci un po’. Vi mostro gli acquisti che ho fatto. Non tutti, perché alcune cosine devo regalarle e non vorrei rovinare la sorpresa a chi mi segue qui sul blog… eheh vi ho fregato a voi che attendete le mie bustine eh? Per cui… andiamoooo :D Se poi vi dovesse interessare un altro post più dettagliato sull’organizzazione, costi e posti che ho scelto di vedere per questo primo viaggio non c’è che da scriverlo nei commenti :)

IMG_3725

Le prime cose che vi mostro fanno parte della categoria beauty. Ho scelto di comprare principalmente trucchi di alcuni brand che in Italia sono difficilmente reperibili nei negozi. Sicuramente online si trovano anche, ma sapete meglio di me, che quando hai modo di testarli dal vivo prima di acquistarli è tutta un’altra cosa.

IMG_3737

Ho acquistato quattro prodotti di Anastasia Beverly Hills, tre per me: lipgloss , dipbrow ed un pennellino, ed un prodotto per mia cugina: il brow wiz.  La pochette mi è stata regalata dalla gentilissima commessa di Macy’s.

IMG_3736

(Scusate la stesura e la mia espressione da ebete….)

Avrei voluto acquistare altri Lipgloss o Lipstick ma erano quasi tutti SOLD OUT. T_T. Ero convinta di poterli trovare in tutti i Sephora e invece mi sono sentita dire sempre la stessa storia “per la linea completa devi andare da Macy’s, noi abbiamo solo i prodotti per le sopracciglia” Si certo…peccato che era tutto finito! Ci sono tornata anche una seconda volta a distanza di giorni ma nada… Comunque del VAMP sono contentissima. Mi piace tantissimo, io adoro i rossetti rossi e/o scuri; lo trovo perfetto anche per la stagione autunnale appena iniziata ed ha una tenuta fenomenale, e poi è davvero confortevole sulle labbra!

IMG_3747 IMG_3741

In uno dei vari Duane Reade sparsi per la città ho acquistato, per me e delle mie amiche, i famosissimi EOS, questi balsami labbra naturali privi di paraffina e siliconi. Ero molto curiosa di provarli e devo dire che al momento sono davvero ottimi! Ho comprato anche due confezioni di ciglia finte (avendo fatto la tesserina della parafarmacia, totalmente gratuita, ho approfittato di alcune promozioni come prendi 2 e paghi 1, mica male no ihih) e la colla duo che qui in Italia costa di più…da Mac mi sembra 11 euro, io l’ho pagata 6 dollari.

1elf IMG_3739

Al negozio Elf ho acquistato diverse cosine, una palette di ombretti per mia madre, un correttore per me, qualche pennello a 3 dollari e un po’ di rossetti e matite. I prezzi sono davvero bassi partiamo da 1 dollaro ad un massimo di 6 dollari. La qualità non vi saprei ancora dire, prima di partire avevo letto recensioni positive ma anche di negative su qualche prodotto specifico che ho evitato di comprare. Per ora posso solo dirvi che i rossetti Matt a matita mi piacciono tantissimo, ne ho preso uno color nude e uno più sul fucsia.

IMG_3743 IMG_3744

Da Victoria’s Secret ho comprato solo due acque profumate ed una crema, il prezzo era davvero conveniente! Mentre da Bath and Body Works ho comprato al prezzo di 12 dollari totali, tre pezzi: due acque profumate (adoro questa tipologia di prodotto.. si era capito?) ed una crema corpo. Che dire, in questo negozio avrei comprato di tutto… Saponi per le mani, candele, profumi per l’ambiente… Hanno delle fragranze magnifiche! Per non parlare dei piccoli igienizzanti per le mani che vabbè ad un certo punto ho perso il conto di quanti ne avessi presi eheheh

IMG_3746 IMG_3745

Di abbigliamento non ho acquistato nulla, sarà che non avevo molta voglia di stare lì a cercare, provare in camerino ecc…  Anche perché i negozi sono talmente grandi e c’è una quantità di articoli, che alla fine io sono fatta così, mi viene il mal di testa e non capisco più niente. Ma… è si perché c’è sempre un MA, potevo io, uscire da Forever21 senza aver comprato nemmeno una pochette? Alessandra… Certo che no… E infatti alla cassa mi sono innamorata di questa pochette molto minimal, tutta bianca con la mia iniziale. Il font  è praticamente identico a quello delle famosissime tazze di Antrhopologie, negozio in cui sono entrata e uscita a mani vuote (sacrilegio).

IMG_3742 IMG_3766

Altro giro altro acquisto. Ho ceduto a questo portachiavi da Tiffany… Che vi devo dire… Sono completamente innamorata dei yellow cab. Lo avevo già visto prima di partire sul sito Tiffany USA, ma me lo immaginavo più piccolo! Invece è l’anello gigante ad ingannare le proporzioni. Mi piaceva anche il ciondolo con il taxi, che avrei voluto per il mio bracciale, ma costava più di 250 dollari ( #ciaooone) e poi lo vendono ovunque… Questo portachiavi invece lo vendono esclusivamente lì (una ragione in più per averlo come ricordo). Niente nel suo insieme mi ha conquistato, e una volta che il commesso me lo ha fatto vedere anche come ciondolo semplicemente attaccato ad una borsa, ero già partita.

IMG_3748 IMG_3749 IMG_3750 IMG_3751

Altra mia passione sono le tazze… Eh già dovrò fare un post un giorno esclusivamente per loro. Per evitare di avere problemi con il peso della valigia le ho trasportate nel trolley piccolo utilizzato come bagaglio a mano (probabilmente pesava alla fine più il bagaglio a mano della valigia ahah ma per fortuna, almeno a me, il bagaglio a mano anche se si tratta di un trolley non lo pesano mai, controllano solo che rispetti le dimensioni prefissate…. e furono le ultime parole famose). Ne ho acquistate tre: la prima al negozio HBO. Avevano tutta una serie di gadget di sex and the city, tra cui questa tazza con tutti i Cosmopolitan disegnati, scontata a 6 dollari. Ok. Miaaaaa. La seconda è la classica tazza I love NY, la volevo da SEMPRE bianca, arrivata lì l’ho preferita nera (il mio ragazzo dice che queste sono le cose di me che proprio non capisce ihih). Ci ho ripensato che posso farci? La terza, di Starbucks, non è una tazza è una vasca da bagno praticamente. Enorme. Pesantissima. Bellissima. Sfondo nero, skyline di NY bianco in rilievo, ancora una volta taxi giallo e caffetteria Starbucks con tanto di logo. Me ne ero innamorata già un anno fa circa, quando per caso l’avevo vista su Instagram.

IMG_3762 IMG_3763 IMG_3764 IMG_3765

Nel bookshop del Metropolitan ho acquistato il portachiavi con tutti i ciondoli: la big apple, la statua della libertà, il taxi e la miniatura del Met in facciata, giusto per ricordare anche i famosi gradini visti e stravisti su Gossip Girl. Al bookshop del MOMA invece ho fatto l’acquisto che mi ha reso più felice, una piccola mappa di New York 38×52 tutta da colorare con tanto di stickers per poterla personalizzare e segnare i posti del cuore, dove abbiamo trascorso una cena romantica, dove era la nostra casetta, cose così… Non vedo l’ora di colorarla e  incorniciarla come ricordo perfetto della nostra vacanzetta.

confessionsofashopaholic03

Da Henri Bendel (ve lo ricordate si? Il famoso negozio dove abbiamo visto Rebecca Blomwood comprare la tanto bramata sciarpa verde) credo di essere entrata con la stessa espressione con cui lei usciva dal negozio… Perché? La scritta SALE fuori dal negozio ha catturato e illuminato il mio sguardo ahah.

shopaholichenribendel

Ho acquistato così una cover per il mio Iphone, che ho cambiato proprio a New York, e un portafogli color oro che piaceva tanto anche al mio boy e che ha deciso di regalarmi. Lo so mi vizia….

IMG_3756 IMG_3754

Altro portafogli in pelle, molto carino e diverso da tutti i modelli che ho, è quello di Kate Spade che ho comprato qualche giorno prima da Century 21 a meno di metà prezzo. Tutto nero con l’interno beige, tanto spazio per le carte come piace a me e una zip sul retro per i soldi spicci.

IMG_3757 IMG_3758 IMG_3759 IMG_3761

All’interno del Chelsea Market c’era un negozietto delizioso di cui non ricordo il nome, dove ho acquistato queste due formine, una a forma di zucca e un’altra a forma di pipistrello. Non festeggio Halloween, ma fare due biscottini o due muffin con qualche decorazione mi piace sempre. Li trovo anche un’ottima idea regalo dal momento che sul retro della confezione c’è anche scritta una ricetta!

IMG_3769 IMG_3770

E sempre in tema dolci, una bella rivista? Ho trovato questa da Duane Reade che contiene al suo interno 100 ricette una più sfiziosa dell’altra. E poi pesa meno di un libro! Non vedo l’ora durante questo autunno di mettermi ai fornelli e sperimentare!

IMG_3778 IMG_3779 IMG_3780 IMG_3781

In un negozio di scarpe ho comprato queste converse di pelle scamosciata, molto semplici. Mi piacciono davvero molto e il prezzo era veramente basso, le ho pagate 35 dollari! Mi piacevano anche quelle personalizzate inizialmente, ma poi ci ho ripensato e ho preso solo queste.

IMG_3785 IMG_3784

Ultime cosine acquistate sono state uno zainetto in un negozietto carinissimo che si trova a Soho e due cosine-ine da Sephora: un profumo buonissimo NIRVANA white in vendita da Sephora negli States e il famoso eye-liner di Kat von D (che mia madre ha già messo nella sua pochette…).

IMG_3052 IMG_3026 IMG_3774 IMG_3768

Per quanto riguarda il profumo sono stata indecisa per tutta la vacanza tra il White e il Black. Sono tutte e due davvero buoni. Il primo contiene note di mughetto, peonie e muschio. Il secondo vaniglia, sandalo e violetta. Che ve lo dico a fare, è stata una lotta quotidiana! Ad ogni Sephora che vedevo entravo a spruzzarmeli per decidere. Conclusione? A Vale piaceva di più il bianco e ha deciso di regalarmelo.

IMG_3773 IMG_3772

E qualche acquisto culinario molto light? Che dite mica potevo tornare senza scorta di Reese’s?

IMG_3782

Ok ragazze, siete sfinite? Io si ahahah… Spero di avervi tenuto compagnia, ora corro a consegnare i regali e….. a risparmiare fino a Natale!

Ps. Un regalino ve lo posso far vedere, il mio amatissimo cane non si offende! Non potevo tornare a casa senza un regalino anche per i miei dogs! E questo era troppo carino! 

IMG_1974

Alla prossima!

Annunci

TAG: Se Fossi – Make Up Edition –

Sìore e sìori … Eccomi qui con il mio primo Tag! :)

Ringrazio Stella per il tag, per avermi così fatto scoprire altri blog fantastici e per farmi cadere in tentazione nell’acquistare nuovi prodotti (hai visto si di quante cose sei responsabile? ihihih. Ho puntato il blush della revlon!!).

Trovo questa idea di Biancaneve Makeup e Parola di Deirdre davvero carina! Si tratta di un tag diviso in 5 categorie in cui viene chiesto di immedesimarsi in un rossetto, in un ombretto, in un mascara, in un blush e in uno smalto.

“Se fossi Make-up edition”

tag_sefossi

(hashtag ufficale #sefossimakeupedition)

Per cui daje partiamo!!!

ROSSETTI: Inizio subito dalla categoria che mi ha messo in CRISI (togliamoci subito questo dente) si perché io non sono una collezionista di trucchi, non ho chissà quanti blush, ombretti o mascara, no… Io sono una patita dei rossetti… Specie quelli accesi e mi sembra sempre di comprarne di simili fra loro! Quindi dopo infiniti minuti di riflessione ho scelto il figlio prediletto per questo tag, the winneeeeerrrrrr iiiissssss….. Lip Maestro numero 402 di Giorgio Armani. Lentiggini, mascara e rossetto rosso e mi sento subito Wow (appunto mi ci sento io, no che lo sia realmente eh….ahah)

IMG_2055 IMG_2057

IMG_2058 IMG_2060

Il primo colore per le labbra veramente luminoso: Lip Maestro è più splendente di un rossetto mat, più sofisticato di un gloss. Un’impeccabile finitura mat che non si asciuga mai. Una luminosità che amplifica il colore, ma non lo maschera. Una texture lussuosa, vellutata, che scivola sulle labbra. Lip Maestro immerge le labbra in un colore seducente e chic, che dura a lungo. Le labbra appaiono istantaneamente rimpolpate e brillanti, incredibilmente lisce e avvolte nel comfort. 

OMBRETTI: Premesso che aldilà delle palette della Urban Decay, ho tre ombretti singoli (e dico tre di numero eh non vi prendo in giro) quello in cui mi identifico è lui, l’ombretto più caro della mia vita: Mucho intrigante, figa stile o o o occhi di gatto o o o occhi di gatto  Eyes To Kill You n 6 anche questo di Giorgio Armani.

IMG_2063 IMG_2066

IMG_2067 IMG_2069

MASCARA: No doubts. Mascara Pupa Vamp Black. Strafamoso stradurevole mi ha straconvinto da subito.

IMG_2052 IMG_2053

BLUSH: Fine One One di Benefit. Il boy direbbe “Fai ua ua” per prendermi in giro.  Un blush illuminante  composto da tre nuance, praticamente vi mostro il residuo…sorry… Prima di acquistarlo, molto tempo fa (perché dura davvero tanto), avevo letto recensioni positive ma anche di negative, per il semplice fatto che non è molto pigmentato. A me piace molto proprio per questo, dona solo un leggero colorito all’incarnato, è pratico (Clio direbbe a prova di ciompe) il risultato  è estremamente naturale e in piena salute, inoltre può essere usato anche sulle labbra, come se fosse un gloss, ma io lo uso solo come blush.

IMG_2049 IMG_2051

SMALTI: Ecco se per i rossetti c’è stata una vera e propria crisi, per gli smalti ero talmente indecisa che  ad un certo punto ho pensato che l’unico modo per sceglierlo fosse quello di affidarmi alle “tre civette sul comò … già già quelle di ambarabà ciccì coccò”.  Tuttavia ce l’ho fatta anche qui dopo lunghe riflessioni il vincitore è KIKO Celebration Nail Lacquer 420 Red Gladiolus. Fantastico già dalla prima passata!

IMG_2070 IMG_2072

Ora non mi resta che taggare 5 tra le mie blogger preferite :

 – Vanessa di The Little Taste – @vanessastays su Ig –

– Elena del blog Elenatee – @elenatee su Ig-

– Silvia del blog Fraiset Chocolate – @fraisetchocolate su Ig –

– Beatrice Conti del blog Daily Chiccherìe – @contibeatrice su Ig-

– Giulia da Il profumo delle stelle -@scarpettabella su Ig-

Sono troppo curiosa di vedere i vostri 5 prodotti!!!

Cosmoprof – andata e ritorno –

21.03.2015.Roma. Sveglia alle 6.30 am. Treno alle 8:15. Destinazione Bologna.

Non ero mai andata al cosmoprof, vuoi per un motivo, vuoi per un altro, quest’ anno ero decisa a non farmi scappare l’occasione. Anche perché non vuoi, almeno una volta nella vita, provare l’ebbrezza della calca al cosmoprof? Certo che no… E allora andiamo.

Chi?… Io e my boy  ( ahahah povera vittima).

IMG_8509 IMG_8482

Ovviamente in un giorno è impossibile vedere tutto, figuriamoci in mezza giornata…. (non mi andava di far stare tutto il giorno quel santo ragazzo tra trucchi, smalti, ecc… ) così verso le quattro del pomeriggio siamo andati a fare una passeggiatina in centro, visto che entrambi amiamo Bologna.

IMG_8560 IMG_8559

Lo stand di Davines era davvero carino, geniale l’idea di omaggiare i visitatori con uno shampoo personalizzato secondo i propri gusti, la scelta era tra melone, pomodoro, chinotto e oliva. Qualche danno piccolino, anche se in brevissimo tempo, sono riuscita a farlo.

Oltre ai trecento miliardi di camioncini che in tutti gli stand davano come fossero volantini, ho acquistato da essie degli smaltini (1 confezione 5euro, mi sembra il prezzo fuori fosse intorno ai 20/22euro).

IMG_8563 IMG_8562

Le due confezioni che ho scelto sono state la “winter” e la “summer”.  Gli smalti al loro interno sono: nella winter (prima foto in basso, da sinistra a destra) : Jiggle Hi Jiggle Low, Jump In my Jumpsuit,  Tuck it in my tux e Double breasted jacket; nella summer (seconda foto in basso, da sinistra a destra) Roarrrrange, Haute in the heat, Fierce no Fear e Strut your stuff.

IMG_8578 IMG_8579

Da BB cream Italia ho acquistato solamente una maschera idratante all’oliva della Queen Helene e un rossetto, molto bello, di Milani. Dico “solamente” perché mi sono un po’ pentita di non aver preso altro, ma io nella confusione vado in tilt e non ragiono più :/ .

IMG_8568 IMG_8574

(il colore del rossetto è più intento rispetto alla foto)

Gli ultimi due omaggi sono stati un paio di ciglia finte (non ho la minima idea di come le metterò nonostante anni e anni di video di clio) e due smaltini della essence che era possibile prendere da un distributore automatico dopo aver inserito un “finto dollaro” dato dalle hostess. Lo hanno dato anche al boy ahahah per cui nonostante il suo stupore, ne ha approfittato anche lui scegliendone uno per me :)

IMG_8577 IMG_8576

In centro sono stata a far danni in un paio di negozietti, da Stregate e da Gallina Smilza… Qualcosina di Rice dovevo prendere per forza, non avevo ancora nulla!!! Di questi tempi… peccato mortale heheh..

IMG_8580 IMG_8582

Per concludere al top la giornata, Magalì ci aveva consigliato di cenare da Bolpetta… e così dopo il cosmoprof, dopo lo shopping, dopo una pausa in Piazza Maggiore per riprenderci un attimo, e dopo aver scattato qualche foto con il naso all’insù, siamo andati a papparee…

IMG_8532 IMG_8517 IMG_8527 IMG_8526

IMG_8533 IMG_8539 IMG_8540 IMG_8543

Bolpetta è un locale davvero delizioso. Abbiamo mangiato benissimo (ma secondo me è difficile non mangiare bene a Bologna!). Il nome e il menù sono uno spasso, avrei voluto provare “Piovono Bolpette” eheheh ma sarà per la prossima…. Per ora passo e chiudo e concludo con qualcosa che non faccio mai…. già proprio mai…  foto di piatti e cibo e cibo e piatti….  (eheh)

IMG_8547 IMG_8548 IMG_8549

A presto.

Ale.

Beauty #imieisfigatipreferiti

#senoncelhainonseinessuno.  Questo è l’hashtag che oramai si è impossessato di tutte noi giovin donne che abbiamo un account Instagram. Non avete instagram????  No. No. Mi dispiace ma non ci siamo. Allora non siete PROPRIO nessuno. Perciò convertitevi e unitevi a noi! In questo mondo parallelo, fidatevi!.

Il problema di questa nuova moda è che tutti quei prodotti beauty che io uso, e non sono “famosi”, si sono sentiti offesi. Per cui detto fatto. Eccoli qui, li voglio condividere con voi perché, nonostante non siano gettonatissimi su ig, io li ritengo validi: i miei #sfigatipreferiti.

IMG_7992  IMG_7993   

Il primo è il bagnoschiuma al Fico Verde della Wally, è un bagnoschiuma da 500 ml che non finisce più… e meno male perché è buonissimo!! Me lo mangerei! Mi ricorda tantissimo le “cingomme” / chewing-gum della Brooklyn… buone, buone, il mio bisnonno toscano me le regalava spesso e mi diceva “bimba la vuoi una cingomma?”…

Nella seconda foto invece ho messo una crema della Sabon al patchouli (che di solito non amo particolarmente), lavanda e vaniglia. Mi piace tantissimo sia la crema che lo scrub. Fantastici. Regalo graditissimo di una mia amica (w le brave amiche che ti fanno scoprire ottimi prodotti. Applausi per loro. Clap.Clap). Io la utilizzo principalmente come crema mani, anche perché le lascia morbidissime e adoVo quel suo profumino che persiste così a lungo. L’altro prodotto è una crema per i piedi, una coccola, soprattutto d’estate (prendete nota ;)).

IMG_7994 IMG_7996

Gli altri due prodotti sono: un gel per capelli della PHYTO e una crema corpo per pelli secche di Aveeno. Il gel per capelli ha la colpa di avere una sorella famosa, la super gettonata phyto9 , che appunto rientra nei #senoncelhainonseinessuno di instagram. In realtà il gel che vi ho postato ha una funzione ben diversa, ha il compito di lisciare la capigliatura e ammorbidire i ricci naturali. Tutto quello che trovate nella descrizione del sito è la verità, non appesantisce i capelli, non li ingrassa e con un applicazione costante distende davvero i capelli (senza ricorrere all’uso giornaliero della piastra), ma tanto è risaputo che predichiamo bene e razzoliamo male, come si fa ogni tanto a non cedere a quell’arma miracolosa che in 20 minuti esaudisce il tuoi desiderio  di avere capelli lisci e perfetti?

La crema alla lavanda di Aveeno per pelli secche è buona. Punto. Non c’è altro da dire. Delicata, mi piace il profumo e questo è il terzo tubetto che usiamo io e my mother. Ha conquistato anche il suo cuore.

IMG_8301 IMG_8300

La crema mani della Total Family al burro di karitè l’ho scoperta per caso tre anni fa prima di andare in Svizzera per il ponte dell’Immacolata e temendo il freddo all’ultimo secondo ho comprato questa crema qui. Premesso che odio quelle creme che ti lasciano le mani oleose, pesanti, che sembra di averci spalmato sopra un panetto di burro, devo dire che questa è stata un vero colpo di fortuna! Si asciuga subito, non la senti nemmeno, lascia un profumo gradevole e idrata benissimo, voto 10 e promossa anche dal boyfriend!

Altro prodotto sfigatino su ig, ma buono buono è lo scrub detergente delicato con vitamina E e olio di mandorle della Bottega Verde. Io la mattina uso il detergente strafamoso, strabuono, stradurevole,strachevepare di kiehl’s, ultra facial cleanser (altro prodotto da 10 e lode, ma probabilmente kiehl’s merita un post tutto suo se vi interessa, perché io lo amo, e non delude mai) mentre la sera, uso proprio questo qui di Bottega Verde che non sfigura per nulla vicino a quello di kielh’s. Mi piace tantissimo sia la profumazione sia l’effetto morbidocomeunculettodibambino.

IMG_8017

Ultima serie di prodotti, si perché qui si è aperto proprio un caso disperato, è la linea capelli di Le Petit Marseillais. Parliamone. Questo è il bottino che mi sono portata via da Lisbona dopo che ho scoperto che in Italia ancora non vendono questa linea, ma solo quella corpo. Perchèèèèè dicoooo Perchèèèèè??? Vabbè spero che arrivi presto perché qui inizio ad esaurire le mie scorte. Credo di aver provato mentre ero all’estero tutta la linea proprio (qui in foto non è tutta) e devo dire che i miei preferiti in assoluto sono: lo shampoo al miele e karitè, con la sua maschera, e la maschera per il cuoio capelluto che tende ad ingrassarsi (confezione verde). Lo shampoo per i capelli colorati , mmmm ni, buono ma nulla di eccezionale. Quello invece al miele, che vi devo dire, sembra essere l’anima gemella dei miei capelli. I miei capelli + quello shampoo = capelli mai visti così prima. Lucenti. Morbidi. Non ho mai creduto a chi prometteva eterno amore ad un solo prodotto, ho sempre pensato “e vabbè sai quanti altri prodotti avranno karitè e miele?” E invece devo ricredermi, ne ho provati altri, ma questo li supera tutti!!!

Per ora è tutto. Spero di avervi tenuto compagnia per qualche minuto :)

Vi auguro un buon weekend!

Alla prossima. Ale.