Di foto, viaggi e ricordi: il mio fotolibro del Portogallo

Ricordo quando munita di penne colorate, foto, adesivi e tanta, tanta pazienza mi mettevo lì alla scrivania per ore ed ore a decorare e personalizzare album da regalare agli amici. Erano momenti felici, impegnativi, che richiedevano non solo una bella dose di creatività ma anche di tempo! Eh… e riaverlo tutto quel tempo!

Ora invece siamo passati alle foto “smart” e cerchiamo dispositivi tecnologici sempre più capienti: iPhone, tablet e iPad,  hard disk e computer, tutti apparecchi dove i nostri ricordi vengono organizzati in cartelle per poi, molto spesso, restare lì a lungo…

Eh… Quante volte ci siamo ripromessi di stampare le foto?

Io tantissime.. infinite, non le conto nemmeno più! Devo dire però, che alle foto dei viaggi non rinuncio facilmente… infatti, così come colleziono nella mia libreria guide Lonley Planet, colleziono per ogni viaggio fatto un fotolibro, un bellissimo autoregalo.

80a048cb-efe2-4649-bf58-a802f0bcfc69

Continua a leggere

Annunci

Roma da non perdere! Gli appuntamenti di Maggio.

Eravamo pronti! Marzo ci aveva regalato a noi romani delle giornate davvero splendide. T-shirt, jeans, giacchetto leggero e via… Invece Aprile qualche scherzetto ce lo ha fatto,  per una o due settimane sembrava di essere tornati a Febbraio… ma noi non disperiamo! Maggio è alle porte e con lui tantissimi eventi da non perdere per cui, romani e non, prendete appunti:

  • OPEN HOUSE ROMA  – 6 e 7 Maggio 

OHR2017_630

Non conoscete Open House? Male, malissimo… !!! Open House è il grande evento di architettura sviluppato in 4 continenti e 31 città parte dell’evento internazionale Open House Worldwide.

Continua a leggere

Scoprendo la Val D’Orcia

Era da tempo che desideravo partire due o tre giorni durante la stagione autunnale senza andare molto lontano. Avevo proprio il desiderio di scoprire luoghi, osservare, ammirare colori e posti con un’unica parola d’ordine: fare con calma. E devo dire che, nonostante i tanti luoghi che abbiamo visitato, non è stato un week end stancante. Probabilmente per diversi motivi: il primo è che i posti erano tra loro davvero molto vicini, il secondo è che in questo periodo dell’anno non c’erano molti turisti per cui si girava molto bene ed il terzo è che sono stata bravina a pianificare questo viaggetto ( e dai su ogni tanto qualche merito prendiamocelo).

Primo Giorno: Siena e Abbazia di San Galgano

img_9158

Inizio dicendovi subito che per visitare bene Siena occorre, ovviamente, molto di più di una mezza giornata, soprattutto se volete visitare il Duomo, salire sulla Torre del Mangià e perdervi nelle sale della Pinacoteca. La nostra idea era per questa volta, di prenderla più come una passeggiata. Siamo arrivati a Siena intorno alle 11.30 abbiamo attraversato le viuzze del centro, e dopo essere andati ad ammirare il Duomo, siamo andati in Piazza del Campo.  Ci siamo seduti lì per terra come fanno tanti ragazzi, in uno spicchio della conchiglia riscaldato dal sole. C’era una ragazza vicino a noi che se ne stava seduta lì a leggere, una cosa così semplice, banale forse, ma estremamente bella e quel momento mi ha regalato tanta serenità…

Continua a leggere

Roma: Una passeggiata per le vie del centro

Venite con noi… alla scoperta di Roma!

Itìnera

Una passeggiata tra vicoli ricchi di storia, negozi vintage e nuovi locali, benvenuti o ben tornati di nuovo a Roma…

Iniziamo il nostro giro da Via del Banco di Santo Spirito, una via molto stretta, che vi introduce nel cuore di Roma una volta attraversato il Ponte Sant’Angelo. In passato era anche detta “Canale di Ponte”, nome probabilmente dovuto al fatto che la gran massa di pellegrini provenienti dalle vie circostanti si “incanalava” in questo stretto e breve tratto di strada per attraversare il ponte e recarsi a San Pietro.

View original post 1.182 altre parole

La Lista dei Desideri di Amazon.

Oggi è un giorno epico, ragassuole mie questa volta mi autoproclamo vincitrice di una nuova rubrica!!!!!!!!!! Almeno credo. Ho googlato “Cosa c’è nella mia Lista dei Desideri di Amazon?” E non è uscito nulla. Per cui, visto e considerato che Google è il re sovrano del web, sono la prima! Vale? Vabbè per me si. Dopo aver visto decine di “Whats in my bag” su Youtube e altri tormentoni del tipo “video haul”, articoli di blog e hashtag come  #mistofritto e #senoncelhainonseinessuno*, arrivo IO (l’ultima ruota del carro proprio) con un post su una cosa che TUTTE, ma secondo me proprio TUTTE facciamo ma nessuno ha mai pensato o, più probabilmente, avuto il coraggio di fare: condividere LA LISTA DEI DESIDERI DI AMAZON.

Perché ?

Perché la lista dei desideri di Amazon è un po’ un mix tra una borsa vecchia, in cui dentro sono rimasti centesimi, fazzoletti e mollette per i capelli di anni fa e una chanel con dentro l’improponibile. Mi spiego meglio, nelle nostre liste troviamo oggetti un tempo desiderati ma poi lasciati nel dimenticatoio, totalmente rimossi, aggiunti probabilmente l’anno in cui Belen ancora mostrava la sua farfallina al popolo italiano. Allo stesso tempo ci sono oggetti che mai avremo, perché saremo sempre indecise, non ci convincono del tutto o forse mai avremo il coraggio di comprarli. No? Se state negando ve lo dico non ci crede nessuno.

Continua a leggere

A Roma se magna

E voi questo articolo qui lo avete letto? Da non perdere

Itìnera

Eccoci qua. Benvenuti siori e siore ad un imperdibile appuntamento culinario, altamente chic e raffinato, come solo noi romani sappiamo essere! Siamo qui per parlare di cibo,  ricette fusion e chef stellati….

Ma de cheee!!!

Ok. Torniamo seri. Non che a Roma non ci siano posti del genere ma il nostro scopo è diverso, siamo tra amici e tra amici ci si consiglia posti dove mangiar bene senza spendere tanto, perché il romano (e spesso non è il solo) in fondo vuole questo: sentirsi a casa.

E oggi siamo qui per darvi ‘n paio de chicche:

COSAA Roma che se magna?

View original post 914 altre parole

BOOO! I biscotti terrificanti di Halloween!

Lo so. Lo so. Scusatemi. Sono in ritardo. Sono in ritardo perché mentre Halloween ancora deve arrivare, fuori, si si lì fuori, si stanno tutti preparando al Natale! Tiger ha già sparecchiato quasi tutti gli scaffali per fare posto a babbi natali e cerchietti con le orecchie da renna… lo stesso vale per Ikea con gli alberi fatti di cuscini… Per cui si, Halloween deve ancora arrivare ma io sono comunque già in ritardo, cosa che la prossima settimana devo iniziare a pensare alla lista dei regali di Natale! Ok. Stop. Calmiamoci e calmatevi! Anche io amo il Natale ma questa cosa di vedere già in giro gli addobbi mi sta mettendo ansia!

Dunque…. Dicevamo? Ah si la ricetta! Bene la mia solita lunga premessa l’ho fatta.. per cui torniamo a noi: i biscottini di Halloween!! Le foto che vi mostro sono dello scorso anno… Hanno avuto così successo che mi son detta… ma dai quest’anno mettiamole sul blog!

img_4170(occhietti di zucchero, stampini a forma di zucca e quelli a forma pipistrello, ok c’è tutto!)

Continua a leggere